Sazietà

    Erano scoccate da poco le sette di pomeriggio e nella grande sala con le imposte semichiuse brillava il bagliore del mega televisore appena acceso. Dalla stanza accanto, seduta su una vecchia sedia laccata di bianco, le dita sottili di Vanessa si...